Balanchine senza tempo seduce oltre l’esecuzione

Legnago VR - Sono passati più di sessant'anni e viene immediato chiedersi, mentre si osservano in scena le coreografie disegnate da George Balanchine per Les Quatre tempéraments, quale potesse essere nel 1946 la reazione a quegli equilibrismi formali, alla destabilizzazione dei corpi, ai gesti interrotti smontati e rimontati da quel genio approdato negli Usa dai … Leggi tutto Balanchine senza tempo seduce oltre l’esecuzione