L’impatto crudo e violento della distopia orwelliana

Londra UK - Le domande non hanno risposte, perché il mondo è costruito di verità ordinarie - normalizzate, diremmo - che diventano esistenza chiusa al pensiero. Emozioni e piaceri incarnano una silenziosa ribellione, costruita nell'incerto crinale che separa l'ipotesi di una realtà dalla parafrasi in un presente onnipresente, pervasivo, omogeneizzante. È questo lo scenario inquietante … Leggi tutto L’impatto crudo e violento della distopia orwelliana