Il vento dei Colli Euganei nei vini della Fattoria Eolia

Posted on 29 settembre 2011

0


Una serata di vento e sapori per presentare tre vini giovani, ma ambiziosi sui Colli Euganei. “La notte dei venti” è lo scenario che Giovanni Zini, titolare di Fattoria Eolia a Rovolon (PD), ha scelto per presentare i prodotti che nascono da tre ettari di vigneti nel Parco dei Colli Euganei attraversati dal Robolo, la particolare brezza che soffia tra le colline di Rovolon e favorisce lo sviluppo di aromi negli acini, mantenendo salubri le uve.
I tre vini sono il bianco Rubinara Bianco Veneto Igt, prodotto con uva Garganega in purezza che sui terreni collinari acquisisce una particolare nota floreale. Se il Rubinara è ben indirizzato a soddisfare i palati accompagnando pesce e soprattutto formaggi, è più immaturo il Baraban Rosso Veneto Igt, prodotto da uvaggi Merlot, Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc: positiva la tannicità che evita l’acidità di alcuni Merlot della zona euganea, ma ancora da costruire la struttura piena del vino. Infine il Dragone, vino da uve Cabernet Sauvignon affinato per un anno in barrique, ha corpo e un gusto avvolgente che per natura si abbina a carni robuste e formaggi stagionati, anche se probabilmente dovrà essere limato per equilibrarne la forza e lo spessore.

Posted in: enogastronomia, vino