Vigne e cantine “nascoste” tra monasteri e abbazie

ITALIA - Non stupisce che ancora oggi abbazie e monasteri siano la culla di progetti enoici che riprendono la tradizione, talvolta la innovano. E proprio il riferimento a un’eredità spesso millenaria rende l’esperienza di un moderno “enoturista religioso” intrigante e unica, consentendo talvolta un contatto diretto con la regola monastica dell’ora et labora. Senza ignorare … Leggi tutto Vigne e cantine “nascoste” tra monasteri e abbazie