Caorle VE – Si apre venerdì 1 giugno a Caorle la quinta edizione di Flussidiversi, la festa della poesia che vede il passaggio di testimone dal protagonista della edizione precedente, Geza Szocs, al Poeta Ospite d’onore 2012 Fernando Bandini. In programma anche due omaggi ad altrettanti grandi poeti amici di Flussidiversi: alla poetessa polacca e Premio Nobel Wislava Szymborska, presente attraverso alcune sue poesie alla cerimonia di apertura, e in serata al maestro Andrea Zanzotto, a cui sono dedicati anche la mostra “lontan massa son ‘ndat pur stando qua” e lo spettacolo teatrale che Stefania Felicioli ha tratto da un suo testo, con la regia di Stefano Pagin.
A suggellare i vari momenti della giornata saranno gli interventi dell’Orchestra Jazz di Alpe Adria.
Il festival prosegue il 2 e 3 giugno con la Crociera della Poesia lungo la rotta di Ernest Hemingway, e ancora tra composizioni e Bossanova, clownerie e letture animate per bambini, reading di testi dal mondo accompagnati dalla musica, coreografie di Flamenco e concerti, letture sceniche. Per finire con La poesia scava la pietra, l’incisione di una poesia di Fernando Bandini con la colonna sonora dell’Orchestra Jazz di Alpe Adria.
Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso libero.

www.caorle.eu
http://flussidiversi.jimdo.com

guarda il video

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...