Torreglia PD – Alla prima vinificazione, dopo decenni di abbandono, i vigneti del podere Gardina a Torreglia – nel Parco Regionale dei Colli Euganei – hanno ricevuto un premio e una segnalazione in Veneto e nel Centro Italia. Si parla di bianchi, naturalmente, ma la cura della famiglia Gardina e l’esperienza dello staff fanno presagire ottimi risultati anche con i rossi.
Quota 101 è un’azienda agricola giovanissima – la prima vendemmia è del 2011 -, ma grazie al lavoro meticoloso dell’agronomo Enzo Corazzina e dell’enologo Paolo Grigolli ha già saputo esprimere sapori e toni che valorizzano la tradizione dei Colli Euganei.
Oggi la produzione è centrata su tre vini: un robusto Malterreno Bianco Veneto Igt (65% Tai e 35% Garganega), blend di corpo da 12,5 gradi che non fa legno, ma un passaggio sui lieviti per arrotondare il gusto; un delicato Prosecco Doc non troppo frizzante; un gradevolissimo Serprino Colli Euganei Doc. I quantitativi sono piccoli, ma la famiglia Gardina ha scelto di concentrarsi sulla qualità.
I vigneti hanno in media 30 anni, la raccolta delle uve è manuale. L’azienda si sviluppa in circa 20 ettari di terreno argilloso e calcareo.
Vini di passione, dunque, pensati per una fruizione semplice da compagnia – al podere Quota 101 saranno proposti eventi, feste, pic-nic – che non si astiene dall’equilibrio del boccato e della struttura.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...