Italia – Il turismo è slow (e green) in primavera. E per chi non ha bisogno di raggiungere mete esotiche o paradisi lontani, ecco alcuni spunti dal Veneto e dalle Marche.

Villa-Fogazzaro-Roi-Colbachini @cammini veneti

Dal mare alla montagna tracciati e cammini da fare a piedi e sulle due ruote per vivere en plein air l’esperienza di questi due territori.

Su Viaggi24 – Il Sole-24Ore

 

 

Un pensiero riguardo “Slow e green, il turismo di primavera riscopre cammini e cicloturismo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...