La Rete Critica al Teatro Olimpico

Posted on 26 ottobre 2012

0


Vicenza – L’Odeo del teatro coperto più antico del mondo ospita sabato 27 e domenica 28 ottobre una due-giorni per esplorare le più avanzate frontiere della critica teatrale contemporanea nel primo incontro nazionale dei blog e dei siti di teatro.
È un connubio originale quello scelto per l’edizione 2012 dal Laboratorio Olimpico – progetto nato da un’idea di Cesare Galla e diretto da Roberto Cuppone dell’Università di Genova – che quest’anno invita Rete Critica a celebrare la seconda edizione del premio su cui si concentrano decine di blog e siti di teatro. Il premio Rete Critica è stato assegnato per la prima volta lo scorso anno al Piccolo Teatro, insieme ai Premi Ubu. E il Premio si collega alla conclusione del 65° Ciclo di Spettacoli Classici al Teatro Olimpico, diretto da Eimuntas Nekrosius.
La Rete Critica a Vicenza si articola in un incontro-convegno, un meeting con gli operatori veneti del settore teatrale e culmina con l’assegnazione di due importanti riconoscimenti: il secondo premio Rete Critica e il primo, innovativo premio Rete in MOVimento (per la migliore videorecensione).
Sarà possibile seguire la due-giorni in diretta streaming, a cura di Studio28.tv.

Le domande dalle quali l’appuntamento vicentino prenderà avvio sono tanto semplici e dirette a prima vista quanto complesse e ricche di sfumature nella realtà: la critica teatrale è morta? o è in via d’estinzione? o sta semplicemente cambiando pelle, spostandosi sempre più dalla carta stampata alla rete?

Scarica la locandina

Informazioni su convegno e premi
http://www.ateatro.org/vicenza2012

 

Posted in: idee, recensioni, teatro