To leave or not to leave, this is the question. Parafrasando Amleto, sembra consistere in questo dubbio la tensione drammatica e a un tempo ironica che attanaglia i protagonisti di We are leaving, lo spettacolo firmato da Krzysztof Warlikowski che ha aperto la 49a Biennale Teatro a Venezia. Tratto da “Suitcase Packers” del drammaturgo israeliano Hanoch Levin, il lavoro del regista polacco – insignito dalla Biennale del Leone d’oro alla carriera – è una sintesi felice di poesia e grottesco, di leggerezza e gravità emotiva.

Approfondisci la recensione su PAC – Paneacquaculture

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...